MC CONTROL DIAVOLI VICENZA: SABATO IN SCENA IL DERBISSIMO CON ASIAGO

Si inizia il girone di ritorno con i Vipers

Mc Control Diavoli Vicenza torna a giocare sulla pista di casa sabato 27 gennaio (inizio gara ore 18) per l’inizio del girone di ritorno con il derby dei derby, ovvero contro Asiago Vipers.  Indipendentemente dalla posizione di classifica, biancorossi secondi a 24 punti e asiaghesi terzultimi a 8, la sfida con i “cugini” dell’Altopiano è una gara che calcisticamente parlando si definirebbe da 1 X 2. Si tratta di un match sempre ricco di emozioni, di stimoli, visto che sono molti gli asiaghesi a giocare con i Diavoli, ci sono fra gli asiaghesi degli ex, l’allenatore dei Vipers è stato alla guida dei vicentini e nella storia delle due formazioni le sfide fra campionato, coppe e play off sono tantissime e sempre molto incerte e spesso anche imprevedibili.

Quindi anche se sulla carta i favoriti sono i vicentini, non bisogna far l’errore di scendere in pista poco concentrati o poco determinati perché si rischia grosso. Asiago risulta sempre un’incognita, oltre che una squadra sempre molto ostica per i biancorossi.

All’andata finì con una vittoria dei biancorossi per 5-4, ma al termine di una gara sofferta in cui, nonostante l’apporto della prima linea targata slovenia, micidiale in fase offensiva, la formazione berica non ha dilagato come si poteva pensare, ma ha sofferto la velocità e il pressing degli avversari, forti soprattutto sulla loro pista.

Sabato sarò un’altra storia, sia perché i Diavoli fra le mura amiche sono più temibili sia perché la squadra in questi mesi si è unita, è cresciuta e ha dimostrato che, anche senza il valore aggiunto dato dagli stranieri, può essere competitiva e un’ottima squadra. Certo non bisogna scendere in pista deconcentrati, ma entrare subito in partita.

Per ricordare le parole di Andrea Ustignani, uno dei volti nuovi dei Diavoli e autore di una tripletta  la scorsa settimana a Monleale: ” Noi dobbiamo giocare ogni gara come una finale e poi vedremo dove possiamo arrivare”.
Lo spettacolo quindi è assicurato e si attende il pubblico delle grandi occasioni.

Share This Post: