Zetamac pareggia contro il Forte

ZETAMEC ROLLER BASSANO – HOCKEY FORTE DEI MARMI 4-4

Mister Zanfi temeva questa partita e aveva ben ragione. La Roller parte decisa e impugna subito il pallino del gioco ma alla prima occasione i toscani vanno in vantaggio con Leonetti che piazza un tiro centrale che subisce una deviazione ingannevole per Bigarella. Passano otto minuti e i biancorossi agguantano il pari con un gran diagonale di Marangoni, la partita è all'insegna dell'equilibrio ma nel finale di tempo il Forte torna in vantaggio: Tumelero perde l'uomo dietro porta che va al tiro, Biga respinge ma Leonetti raccoglie e imbuca l'angolino basso con un rasoterra.

Nel secondo tempo gli ZanfiBoys sono più pimpanti, il gioco si fa duro, i falli aumentano e per il Forte arriva un blu, dal disechetto Zen sigla il pareggio: 2 a 2.

Il Forte macina gioco ma non incide, arriva però il decimo fallo Roller e Giorgi realizza il tiro libero, passa meno di un minuti e ancora Zen impatta ma ancora Giorgi fa la voce grossa scagliando un missile terra-aria sul secondo palo che fa secco Baroni.

Passano un paio di minuti, l'altro fischia un fallo fuori area che scatena le proteste dei rossoblù, Pelva serve Marangoni che a porta vuota insacca lasciando attoniti gli ospiti ma il gol è valido.

La Zetamec Roller avrebbe addirittura la possibilità di vincere, decimo fallo Forte ma Marangoni non realizza. Il finale di partita è concitato per le proteste di entrambe le squadre ma ormai il risultato non cambia, è pareggio e diciamo che è giusto così.

Share This Post: