FORTE DEI MARMI CENTEMERO MONZA ANCORA KO

 

SERIE A1, A FORTE DEI MARMI CENTEMERO MONZA ANCORA KO
Sconfitta per il Centemero Monza nella prima delle ultime quattro insidiose partite di campionato.
A Forte dei Marmi tutto si è deciso nella prima frazione di gioco, al termine della quale i padroni di
casa del B&B Service erano in vantaggio di cinque gol.
Il successivo 6 a 1 finale appare forse troppo severo per quanto si è visto in pista nei confronti
degli ospiti, che alla luce di questo risultato si ritrovano all’ottavo posto in classifica a soli tre punti
di vantaggio sul Trissino.
Rimane quindi necessaria agli uomini di Colamaria almeno una vittoria nelle restanti sfide per
poter sperare di raggiungere quel traguardo dei playoff non più sicuro come si pensava solo fino al
recente ko di Sandrigo.
Nel prossimo turno i biancorossoazzurri affronteranno al PalaRovagnati di Biassono la capolista
Lodi nel classico derby lombardo valevole per la ventiquattresima giornata.
La gara è stata anticipata a martedì 21 marzo per evitare la concomitanza con la visita del Papa nel
capoluogo brianzolo in programma sabato 25.

SERIE A1, A FORTE DEI MARMI CENTEMERO MONZA ANCORA KO
Sconfitta per il Centemero Monza nella prima delle ultime quattro insidiose partite di campionato.
A Forte dei Marmi tutto si è deciso nella prima frazione di gioco, al termine della quale i padroni di casa del B&B Service erano in vantaggio di cinque gol.
Il successivo 6 a 1 finale appare forse troppo severo per quanto si è visto in pista nei confronti degli ospiti, che alla luce di questo risultato si ritrovano all’ottavo posto in classifica a soli tre punti di vantaggio sul Trissino.
Rimane quindi necessaria agli uomini di Colamaria almeno una vittoria nelle restanti sfide per poter sperare di raggiungere quel traguardo dei playoff non più sicuro come si pensava solo fino al recente ko di Sandrigo.
Nel prossimo turno i biancorossoazzurri affronteranno al PalaRovagnati di Biassono la capolista Lodi nel classico derby lombardo valevole per la ventiquattresima giornata.
La gara è stata anticipata a martedì 21 marzo per evitare la concomitanza con la visita del Papa nel capoluogo brianzolo in programma sabato 25.

 

Share This Post: