Serie A: nella 19esima giornata spicca il derby veneto Verona - Cittadella

 

Dopo il recupero della 17esima giornata che ha riconfermato il Milano Quanta come capolista indiscusso del campionato dopo la vittoria contro Cittadella, ritorna un turno pieno del massimo torneo di hockey inline che inizia a scorgere la chiusura della regular season. Sicuramente il match clou della 19esima giornata sarà a Verona che apre anche le ostilità della giornata nel derby d'alta classifica contro Cittadella.
Per la squadra scaligera l'occasione è ghiotta per scalare ulteriormente la classifica. Il Verona è sotto di due punti nei confronti dei patavini che dopo la sconfitta di martedì a Milano hanno perso contatto con la capolista Milano. All'andata fu vittoria all'overtime per Cittadella come anche nella semifinale di Coppa Italia il successo è stato granata. Per la squadra di coach Pierobon, che martedì a Milano ha perso l'imbattibilità ai tempi regolamentari, c'è la possibilità di blindare il secondo posto vista la doppia concorrenza oltre che del Verona anche del Monleale. La squadra piemontese, infatti, a pari punti con il Verona, ha un compito facile sulla carta e potrebbe balzare al 2° posto. Gli Orange affronteranno in casa un Piacenza reduce dalla sconfitta casalinga contro Roma che ha fermato la corsa degli emiliani verso la salvezza. Proprio i Mammuth, rinvigoriti dalla conquista dei primi tre punti in campionato, tornano in casa per affrontare i Vipers. Quest'ultimi cercheranno di confermarsi al quinto posto ma saranno in trasferta privi di molti attaccanti e proprio per questo per i berici il compito si presenta difficile. 
La capolista Milano Quanta cerca punti per chiudere defintivamente il discorso del 1° posto. Dopo la vittoria alla distanza nel big-match contro Cittadella, i lombardi si ritrovano a più sette punti di distanza sulla seconda classificata. Sabato la sfida a Padova contro i Ghosts che occuppano la sesta posizione. Una sfida che non dovrebbe rappresentare uno scoglio insormontabile per i rossoblu ma i patavini sono una squadra dotata di grnade orgoglio. Nell'ultima partita, però, i Ghosts hanno perso la sfida contro Asiago subendo nel finale ben tre marcature. 
Punti pesanti nella sfida tra Vicenza e Ferrara. I Diavoli sono ad una delle ultime chiamate per rientrare in un discorso playoff. Sono sei i punti che dividono i vicentini dall'ottava posizione del Forlì che sabato osserverà il turno di riposo. Per i biancorossi ci sarà il ritorno di capitan Maran e Pezzetta. I Warriors, invece, reduci dal pesante rovescio casalingo contro la capolista Milano, proveranno a cogliere punti importanti per avanzare in classifica. 

Dopo il recupero della 17esima giornata che ha riconfermato il Milano Quanta come capolista indiscusso del campionato dopo la vittoria contro Cittadella, ritorna un turno pieno del massimo torneo di hockey inline che inizia a scorgere la chiusura della regular season. Sicuramente il match clou della 19esima giornata sarà a Verona che apre anche le ostilità della giornata nel derby d'alta classifica contro Cittadella.

Per la squadra scaligera l'occasione è ghiotta per scalare ulteriormente la classifica. Il Verona è sotto di due punti nei confronti dei patavini che dopo la sconfitta di martedì a Milano hanno perso contatto con la capolista Milano. All'andata fu vittoria all'overtime per Cittadella come anche nella semifinale di Coppa Italia il successo è stato granata. Per la squadra di coach Pierobon, che martedì a Milano ha perso l'imbattibilità ai tempi regolamentari, c'è la possibilità di blindare il secondo posto vista la doppia concorrenza oltre che del Verona anche del Monleale. La squadra piemontese, infatti, a pari punti con il Verona, ha un compito facile sulla carta e potrebbe balzare al 2° posto. Gli Orange affronteranno in casa un Piacenza reduce dalla sconfitta casalinga contro Roma che ha fermato la corsa degli emiliani verso la salvezza. Proprio i Mammuth, rinvigoriti dalla conquista dei primi tre punti in campionato, tornano in casa per affrontare i Vipers. Quest'ultimi cercheranno di confermarsi al quinto posto ma saranno in trasferta privi di molti attaccanti e proprio per questo per i berici il compito si presenta difficile. 


La capolista Milano Quanta cerca punti per chiudere defintivamente il discorso del 1° posto. Dopo la vittoria alla distanza nel big-match contro Cittadella, i lombardi si ritrovano a più sette punti di distanza sulla seconda classificata. Sabato la sfida a Padova contro i Ghosts che occuppano la sesta posizione. Una sfida che non dovrebbe rappresentare uno scoglio insormontabile per i rossoblu ma i patavini sono una squadra dotata di grnade orgoglio. Nell'ultima partita, però, i Ghosts hanno perso la sfida contro Asiago subendo nel finale ben tre marcature. 


Punti pesanti nella sfida tra Vicenza e Ferrara. I Diavoli sono ad una delle ultime chiamate per rientrare in un discorso playoff. Sono sei i punti che dividono i vicentini dall'ottava posizione del Forlì che sabato osserverà il turno di riposo. Per i biancorossi ci sarà il ritorno di capitan Maran e Pezzetta. I Warriors, invece, reduci dal pesante rovescio casalingo contro la capolista Milano, proveranno a cogliere punti importanti per avanzare in classifica. 

 

Serie A - Stagione regolare - 19esima giornata - 18 marzo

 

ore 18:00 Zardini Etichette Cus Verona Hockey - Cittadella HP (Andrea Fonzari/Luca Marri)

ore 18:30 Ghosts Padova - Milano Quanta (Andrea Colcuc/Markus Niedergger)

ore 19:00 Mc Control Diavoli Vicenza - Ferrara Hockey (Matteo Rigoni/Giovanni Strazzabosco)

ore 19:30 Mammuth Roma - Asiago Vipers (Federico Stella/Luca Faragona)

ore 20:30 Sportleale Monleale - Lepis Piacenza (Fabio Lottaroli/Simone Lega)

 

Riposa: Libertas Forlì;

Classifica – Serie A

1) HC Milano Quanta 47 punti (17 partite)

2) Cittadella HP 40 punti (16 partite)

3) Sportleale Monleale 38 punti (16 partite)

4) Zardini Etichette Cus Verona Hockey 38 punti (16 partite)

5) Asiago Vipers 24 punti (16 partite)

6) Ghosts Padova 22 punti (16 partite)

7) Ferrara Hockey 21 punti (17 punti)

8) Libertas Forlì 19 punti (17 partite)

9) Diavoli Vicenza 13 punti (17 partite)

10) Lepis Piacenza 5 punti (16 partite)

11) Mammuth Roma 3 punti (16 partite)

 

Share This Post: