BREGANZE ANNUNCIA QUATTRO NUOVI ACQUISTI PER LA PROSSIMA STAGIONE

 

L’Hockey Breganze comunica ufficialmente l’acquisto di quattro nuovi giocatori per la
prossima stagione 2018-2019: Gerard Teixido, Eloi Mitjans, Lucas Martinez e Guido
Sgaria.
Lo spagnolo Gerard Teixido, capitano del Club Pati Voltregà, semifinalista europeo
nella Coppa CERS, è un gradito ritorno a Breganze dopo aver giocato nel 2015-2016.
Giocatore classe 1989 sarà il cardine della manovra rossonera con il vizio del gol: 20 i
gol fatti nel campionato spagnolo, top scorer della squadra, 16esimo in classifica
marcatori.
Lo spagnolo Eloj Mitjans, classe 1987, proveniente dal Club Esportiu Vendrell
(Spagna), ma con trascorsi anche a Noia dove ha vinto una Coppa CERS nel 2014,
proprio ai danni dei rossoneri. E’ un giocatore di sostanza che servirà in fase difensiva
e di manovra, per un giocatore d’intensità e definito dagli addetti ai lavori come un
giocatore duttile in tutta la pista. Sette i gol realizzati nel campionato spagnolo.
L’argentino Lucas Martinez dal Follonica Hockey. Classe 1988 con doppio passaporto
argentino-spagnolo, è la carta del Breganze per l’attacco dopo le due ottime stagioni
a Monza e a Follonica dopo la sua crescita in Argentina a Mendoza ed una parantesi
in Francia e in Spagna. Stecca d’oro a Monza con 56 reti; quarto posto a Follonica con
43, e la vittoria in Coppa Italia con il suo gol decisivo: un bomber di razza davanti alla
porta.
Guido Sgaria ritorna a casa, dopo l’esperienza spagnola al Lleida. Nato
hockeysticamente a Breganze fino al 2014, ha giocato a Bassano per poi giocare in
Spagna, nelle giovanili del Lleida. Classe 2000 è pronto per giocare in prima squadra.
Un quartetto voluto dal tecnico Diego Mir che va a sommarsi ai prolungamenti di
contratto con Mattia Cocco, Stefano Dal Santo e Bruno Sgaria. Mancano solo pochi
tasselli per completare la rosa che verranno comunicati nelle prossime settimane.

L’Hockey Breganze comunica ufficialmente l’acquisto di quattro nuovi giocatori per laprossima stagione 2018-2019: Gerard Teixido, Eloi Mitjans, Lucas Martinez e GuidoSgaria.Lo spagnolo Gerard Teixido, capitano del Club Pati Voltregà, semifinalista europeonella Coppa CERS, è un gradito ritorno a Breganze dopo aver giocato nel 2015-2016.Giocatore classe 1989 sarà il cardine della manovra rossonera con il vizio del gol: 20 igol fatti nel campionato spagnolo, top scorer della squadra, 16esimo in classificamarcatori.Lo spagnolo Eloj Mitjans, classe 1987, proveniente dal Club Esportiu Vendrell(Spagna), ma con trascorsi anche a Noia dove ha vinto una Coppa CERS nel 2014,proprio ai danni dei rossoneri. E’ un giocatore di sostanza che servirà in fase difensivae di manovra, per un giocatore d’intensità e definito dagli addetti ai lavori come ungiocatore duttile in tutta la pista. Sette i gol realizzati nel campionato spagnolo.L’argentino Lucas Martinez dal Follonica Hockey. Classe 1988 con doppio passaportoargentino-spagnolo, è la carta del Breganze per l’attacco dopo le due ottime stagionia Monza e a Follonica dopo la sua crescita in Argentina a Mendoza ed una parantesiin Francia e in Spagna. Stecca d’oro a Monza con 56 reti; quarto posto a Follonica con43, e la vittoria in Coppa Italia con il suo gol decisivo: un bomber di razza davanti allaporta.Guido Sgaria ritorna a casa, dopo l’esperienza spagnola al Lleida. Natohockeysticamente a Breganze fino al 2014, ha giocato a Bassano per poi giocare inSpagna, nelle giovanili del Lleida. Classe 2000 è pronto per giocare in prima squadra.Un quartetto voluto dal tecnico Diego Mir che va a sommarsi ai prolungamenti dicontratto con Mattia Cocco, Stefano Dal Santo e Bruno Sgaria. Mancano solo pochitasselli per completare la rosa che verranno comunicati nelle prossime settimane.

 

Share This Post: