Il Bassano lotta ad armi pari contro la corazzata Viareggio, ma alla fine cede con il risultato di 4-2.

Il Bassano lotta ad armi pari contro la corazzata Viareggio, ma alla fine cede con il risultato di 4-2. Passano subito gli ospiti, con un goal di Costa al quinto minuto. Al sedicesimo arriva il raddoppio con la rete di Bertolucci. I giallorossi non si arrendono e soprattutto non sbandano. Sul finire della prima frazione Marc Julià usufruisce di una punizione di prima che trasforma dopo che in un primo momento si era visto respingere il tiro da Barozzi. Sul risultato di 2-1 a favore del Viareggio si conclude il primo tempo. Nella seconda frazione il Bassano è arrembante e perviene al pareggio dopo meno di 4 minuti di gioco, questa volta ad andare a bersaglio è Neves. A questo punto il Bassano cresce ed ha due ghiottissime occasioni per portarsi in vantaggio, ma un rigore ed una punizione di prima non vengono concretizzate da Julià e Neves grazie soprattutto alla bravura del portiere Barozzi. Quando mancano tre minuti al termine del match, Montigel pesca il jolly e riporta avanti il Viareggio. Dieci secondi più tardi M.Bertolucci chiude definitivamente il match realizzando una punizione di prima. Risultato avverso, ma partita giocata alla pari contro un avversario davvero forte. Ora la serie si sposta a Viareggio per gara-2 e, speriamo, anche l'eventuale gara-3.

Al termine della partita Mr Barbieri ha rilasciato la seguente dichiarazione:

"La partita è andata come ci aspettavamo. Loro sono partiti forte, è vero ci hanno sorpreso e sono andati in vantaggio. Poi alla lunga siamo usciti noi pervenendo al pareggio. Poi abbiamo sbagliato alcune occasioni ed abbiamo subito il goal del 3-2...Credo comunque che il risultato finale sia troppo pesante per come è stata la partita. Stasera abbiamo dimostrato che contro il Viareggio ce la possiamo giocare. Gara-1 l'hanno vinta loro, ma la partita è stata decisa da episodi. Certamente andremo a Viareggio convinti di giocarci le nostre possibilità."

Share This Post: