MC CONTROL DIAVOLI VICENZA: SI CHIUDE LA REGULAR SEASON CON UNA VITTORIA

Tre punti per i biancorossi

I Diavoli chiudono la regular season con una vittoria in casa per 4-3 contro Monleale, al termine di una partita che è stata combattuta da entrambe le squadre fino alla fine. Tante occasioni da entrambe la parti, anche se i vicentini sono stati imprecisi in fase conclusiva e a tratti leggeri in difesa. Tre punti comunque importanti, per chiudere bene la prima fase del campionato e caricarsi per i play off.

Nel primo tempo buon ritmo da subito con un paio di conclusioni dei Diavoli, con Tabanelli e Corradin, ma alla penalità fischiata a Pozzan, è Monleale a rendersi pericoloso anche se Alberti fa buona guardia senza troppa apprensione. E’ però con le squadre al completo che gli ospiti riescono a passare, prendendo di sorpresa la retroguardia biancorossa e passando in vantaggio. La squadra berica accusa il colpo e si trova di nuovo in inferiorità, fuori Pozzan, ma con una grande azione solitaria del capitano Roffo sono proprio i biancorossi ad andare in rete. Prova anche Nicola Frigo, ma il tiro non forte viene ribattuto da Favaro. Monleale non sta a guardare e impegna Alberti, soprattutto con la conclusione di Perazzelli e con qualche contropiede. I Diavoli rispondono con doppia conclusione di Corradin e poi è ancora tiro di Monleale bloccato da Alberti. Bella azione con Pozzan e Tabanelli che riesce al secondo tentativo a metterla dentro portando i compagni sul 2-1. Vicenza usufruisce di un power play, prova Rossetto sotto porta, ma c’è Favaro e poi di nuovo Tabenelli, il cui tiro viene deviato. Poi è Frigo a risolvere andando in rete per il 3-1.

Nella seconda frazione di gioco Monleale scende in pista con determinazione e la voglia di rimontare, mentre i Diavoli sembrano poco concentrati e poco in partita. Gli ospiti impegnano più volte Alberti e accorciano le distanze con Astolfi che porta i suoi sul 2-3. I vicentini si danno una “svegliata” e tornano in attacco con Frigo e poi con Rossetto e Pozzan. E’ poi il numero 51 biancorosso a scheggiare la traversa, ma Monleale non molla e ritorna a impensierire Alberti. Le due squadre tentano con tiri dalla distanza ribattuti dai portieri o cercano di sfruttare qualche leggerezza degli avversari. I Diavoli hanno qualche passaggio a vuoto su cui deve mettere una pezza Alberti e quando non ci arriva il portiere è il palo a dire di no a Monleale, che con Fausto Romero va vicino al gol. I Diavoli rispondono con tiro di Corradin e dopo la mischia davanti ad Alberti è Vicenza ad avere una grande occasione: per fallo su Tabanelli lanciato a rete i biancorossi usufruiscono di un rigore che il giovane biancorosso realizza con freddezza. E’ il 4-2, ma Monleale non ci sta e prova ad accorciare ancora. Vicenza colpisce il palo con Frigo e poi è Tabanelli a provare la deviazione vincente sotto porta, ma Favaro è attento. Nell’ultimo minuto, penalità fischiata a Vicenza, fuori Corradin, e gol degli ospiti in power play con Perazzelli.
Si chiude quindi sul 4-3, con Monleale a fare le foto di fine partita e i Diavoli vittoriosi, ma non soddisfatti della loro prova.
“La gara non contava molto per la classifica, ma doveva contare come preparazione ai play off - ha dichiarato a fine partita coach Luca Roffo. – Anzi dovevamo affrontarla proprio come se fosse una gara dei play off, ma non è andata come volevamo. Volevamo fare meglio, volevamo gestire meglio la gara, invece ci sono state troppe disattenzioni e non possiamo permetterci di giocare così. Se affrontiamo i play off in questo modo rischiamo grosso. Bravi a portare a casa comunque la partita, a conquistare i tre punti, ma dobbiamo sicuramente fare di più e mettere una marcia in più”.
- Nel secondo tempo si è visto un calo della squadra.
“Si, anche se noi continuiamo comunque  a creare, soprattutto nel primo tempo, ma a concludere poco e poi veniamo puniti in contro piede. Nel secondo tempo Monleale ha giocato quasi alla pari. Sono stati bravi, non avevano nulla da perdere e hanno dato il massimo. Stasera hanno dimostrato di meritare la salvezza e che anzi può star stretta perché si sono comportati bene dall’inizio alla fin. Hanno un bravo allenatore, che a me piace molto, quindi tanto rispetto per loro che ci hanno messo in difficoltà dando vita ad una partita tirata”.
- Dalla prossima settimana al via i play off.
“Adesso non sappiamo ancora quale sarà il nostro avversario e dobbiamo attendere martedì prossimo per il draft con cui si delineeranno gli abbinamenti. Qualsiasi squadra arrivi non sarà semplice, non c’è nessun avversario facile da affrontare. Noi dobbiamo solo pensare a dare il massimo e affrontare ogni gara come se fosse una finale”.

Tabellino
Mc Control Diavoli Vicenza – Sportleale Monleale (3-1) 4-3
Mc Control Diavoli Vicenza: Alberti, Frigo M., Buzzola, Tabanelli, Pozzan, Bettello, Trevisan, Roffo, Rossetto, Frigo N., Corradin, Tagliaro.
All. Luca Roffo

Sportleale Monleale: Favaro, Monai, Astolfi, Oddone, Crisci, Perazzelli, Romero M., Faravelli, Alutto, Pagani, Ballarin, Romero F.,
All. Massimo Zagni

Arbitri: Fonzari di Trieste e Faragona di Rimini

RETI
PT: 8.21 Faravelli (M), 11.16 Roffo (V)pk, 19.45 Tabanelli (V), 24.17 Frigo N. (V) pp;
ST: 28.00 Astolfi (M), 44.29 Tabanelli (V) rigore, 49.49 Perazzelli (M) pp.

Share This Post: