IN PALIO IL TERZO POSTO ASSOLUTO DOMANI A VIAREGGIO

 

E’ arrivato finalmente il big match della 21° giornata. Al PalaBarsacchi di Viareggio si
giocherà per il terzo posto assoluto: il FaiZanè Lanaro tenterà di spodestare i toscani
dal posto che occupano sin dall’inizio del campionato, cambiando le sorti del proprio
campionato.
All’andata il CGC Viareggio di Alessandro Bertolucci, inflisse una seria lezione ai
rossoneri con un parziale dopo 30 minuti di 4 a 1, grazie ad un inizio di secondo
tempo di rara intensità. Eppure la squadra breganzese era rimasta incollata agli
avversari per tutto il primo tempo con il gol di Gimenez. Negli ultimi 7 minuti della
gara di metà novembre, con Cocco e Gimenez c’era stata la possibilità anche di
riaprirla ma ormai era troppo tardi. Da quel giorno però è cambiato molto: maggior
efficienza sottorete e minor errori, quelli che sono risultati fatali all’andata. In più il
Viareggio arriva da un periodo di alti e bassi con le sconfitte contro il Forte (4-2) ed il
Lodi (2-4) ma anche con le vittorie contro Follonica (6-3) e Correggio (2-4). Se
l’organizzazione di gioco è forse tra le migliori d’italia, compresa la difesa, ancora
manca il giusto feeling in attacco sorretto dai gol dai veterani Ventura e Costa.
Proprio il Breganze dovrà puntare molto sulla verve offensiva e sulla fantasia in
attacco per scardinare un reparto duro da scalfire. I rossoneri possono vantare ben
108 gol fatti, di cui una trentina solo nell’ultimo mese. La difesa invece, è la quinta del
lotto, anche se la differenza reti è la seconda miglior d’Italia dietro il Lodi. Oltre ai
ritrovati i gol di tutti gli attaccanti rossoneri, da Gimenez a Cacau ed ad Ambrosio,
Breganze ha ritrovato la fiducia in tutti i reparti, che hanno già dimostrato di reagire
diligentemente a momenti difficili. In più ci saranno i tifosissimi del PmB a sostenere
la squadra in riva al Tirreno. Sarà poi la sfida-antipasto della più decisiva gara di quarti
di finale di Coppa Italia del 23 febbraio a Follonica dove si giocherà per un posto nella
Semifinale.
Gli arbitri del big match saranno Barbarisi e Iuorio di Salerno. La partita sarà
trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube di LegaHockeyTV dalle ore 20.45

E’ arrivato finalmente il big match della 21° giornata. Al PalaBarsacchi di Viareggio sigiocherà per il terzo posto assoluto: il FaiZanè Lanaro tenterà di spodestare i toscanidal posto che occupano sin dall’inizio del campionato, cambiando le sorti del propriocampionato.All’andata il CGC Viareggio di Alessandro Bertolucci, inflisse una seria lezione airossoneri con un parziale dopo 30 minuti di 4 a 1, grazie ad un inizio di secondotempo di rara intensità. Eppure la squadra breganzese era rimasta incollata agliavversari per tutto il primo tempo con il gol di Gimenez. Negli ultimi 7 minuti dellagara di metà novembre, con Cocco e Gimenez c’era stata la possibilità anche diriaprirla ma ormai era troppo tardi. Da quel giorno però è cambiato molto: maggiorefficienza sottorete e minor errori, quelli che sono risultati fatali all’andata. In più ilViareggio arriva da un periodo di alti e bassi con le sconfitte contro il Forte (4-2) ed ilLodi (2-4) ma anche con le vittorie contro Follonica (6-3) e Correggio (2-4). Sel’organizzazione di gioco è forse tra le migliori d’italia, compresa la difesa, ancoramanca il giusto feeling in attacco sorretto dai gol dai veterani Ventura e Costa.Proprio il Breganze dovrà puntare molto sulla verve offensiva e sulla fantasia inattacco per scardinare un reparto duro da scalfire. I rossoneri possono vantare ben108 gol fatti, di cui una trentina solo nell’ultimo mese. La difesa invece, è la quinta dellotto, anche se la differenza reti è la seconda miglior d’Italia dietro il Lodi. Oltre airitrovati i gol di tutti gli attaccanti rossoneri, da Gimenez a Cacau ed ad Ambrosio,Breganze ha ritrovato la fiducia in tutti i reparti, che hanno già dimostrato di reagirediligentemente a momenti difficili. In più ci saranno i tifosissimi del PmB a sostenerela squadra in riva al Tirreno. Sarà poi la sfida-antipasto della più decisiva gara di quartidi finale di Coppa Italia del 23 febbraio a Follonica dove si giocherà per un posto nellaSemifinale.
Gli arbitri del big match saranno Barbarisi e Iuorio di Salerno. La partita saràtrasmessa in diretta streaming sul canale Youtube di LegaHockeyTV dalle ore 20.45

 

Share This Post: