MC CONTROL DIAVOLI VICENZA: NEL WEEKEND COPPA ITALIA

A Vicenza arriva Torino

Sosta di campionato nel fine settimana per lasciare spazio alla Coppa Italia. In programma il terzo turno che vedrà impegnate, oltre a Vicenza, Mammuth Roma e Lepis Piacenza, qualificate dal 2° turno, e Asiago Vipers, Ferrara Hockey, Libertas Forlì, Ghosts Padova e Real Torino.
Con gare di sola andata ad eliminazione diretta, si giocherà sabato 25 novembre allo stesso orario (per tutti inizio ore 20.00), verranno decretate le formazioni che passeranno al turno successivo.

Mc Control Diavoli Vicenza per sorteggio incontra Real Torino (sabato al pattinodromo di Vicenza alle ore 20.00),  mentre le altre sfide sono: Mammuth Roma – Ghosts Padova, Asiago – Forlì, Ferrara – Piacenza.

I vicentini giocano in casa, sulla loro pista, dove la scorsa settimana hanno perso per 4-2 contro Milano, al termine di una gara che, soprattutto nel secondo tempo, ha fatto vedere dei segnali positivi che fanno ben sperare per il futuro.

Questo nuovo impegno è importante per vedere la reazione della squadra, anche se non sarà facile in quanto Torino, neopromosso, si sta comportando bene e può essere pericoloso.
Fra le fila dei Diavoli mancheranno ancora Sotlar, Pezzetta e Battisti, ma la squadra ha dimostrato contro Milano che sta crescendo, quindi ci sono tutte le premesse per una bella sfida.
“La scorsa settimana abbiamo dimostrato, nel secondo tempo, che possiamo arrivare e che abbiamo potenzialità per crescere – ha dichiarato capitan Luca Roffo. – La sconfitta con Milano ci può stare, lo sappiamo è una squadra molto forte, è abituata a queste sfide e a vincerle. Il percorso da fare per noi è molto lungo, dobbiamo migliorare nell’approccio alla partita, ma sono fiducioso per il futuro. Dobbiamo aspettare anche che rientri Sotlar che è uno dei migliori attaccanti che si possa avere, che rientrino Battisti, Pezzetta e che la squadra si amalgami. Dobbiamo quindi star sereni e continuare su strada”.
- Sabato in casa arriva Torino per la Coppa Italia.
“E’ la classica squadra da cui stare attenti, hanno tanti giovani che pattinano bene, sicuramente una gara da non prendere sottogamba. Noi comunque vogliamo passare il turno, rispettiamo naturalmente gli avversari, ma vogliamo andare avanti e arrivare fino in fondo e penso che abbiamo le possibilità di farcela”.

 

Share This Post: