MC CONTROL DIAVOLI V ICENZA: GARA 1 A MILANO ANNULLATA PER IMPRATICABILITA’ DELLA PISTA

Tutti in attesa della decisione del Giudice Sportivo

Gara 1 della finale play off ieri sera fra Milano Quanta e Mc Control Diavoli Vicenza  è stata annullata per impraticabilità della pista a causa di un violento temporale che si è abbattuto su Milano con grandine e forti piogge. Ci sono state infiltrazioni all’interno della struttura, intorno alla pista ed anche all’interno, mentre all’esterno, proprio davanti all’entrata e fuori dagli spogliatoi una vasta pozza di circa 15 cm d’acqua non ha permesso ai giocatori di entrare.
Preso atto che non c’erano le condizioni per giocare, gli arbitri con i capitani delle due squadre e i dirigenti, hanno atteso un’ora per vedere se le condizioni miglioravano, ma la pista, soprattutto davanti ad una delle due porte e nella zona dalla parte della curva dei tifosi milanesi, era bagnata quindi ufficialmente alle 21.00 la partita è stata annullata.

Ora bisogna attendere nei prossimi giorni la decisione del Giudice sportivo per vedere se verrà data partita vinta a Vicenza o ci sarà un rinvio della gara.
Rammarico quindi per entrambe le squadre che si affidano ora a quanto verrà deciso nei prossimi giorni.

“Come squadra e come sportivi naturalmente ci dispiace non aver potuto giocare – ha dichiarato coach Luca Roffo. – Noi però ora pensiamo solo a farci trovare pronti la prossima volta che scenderemo in pista, qualsiasi sia la decisione del Giudice”.

Per i dirigenti della società vicentina, in cui il ricordo dell’eliminazione dalla Coppa Italia è ben fresco (lo scorso novembre i Diavoli hanno perso a tavolino la gara dei Quarti di Finale contro Torino per impraticabilità della pista, che per l’umidità e altre concause risultava particolarmente scivolosa, ed essendo una gara ad eliminazione diretta sono stati quindi esclusi dalla corsa per la Coppa), la posizione è diversa:  “Ci aspettiamo una decisione in linea con quanto è successo in Coppa Italia”.

Non resta che attendere la decisione del Giudice Sportivo nei prossimi giorni.


 

Share This Post: