MC CONTROL DIAVOLI VICENZA: FERMATO DAL CITTADELLA IN SEMINIFINALE DI COPPA FISR

Con un gol a tre minuti dal termine, i Diavoli vengono fermati in semifinale

Mc Control Diavoli Vicenza ferma la sua corsa in coppa FISR in semifinale, contro Cittadella che a tre minuti dal termine sblocca gli equilibri e con un gol rocambolesco stacca il biglietto per la finale contro Milano (nell’altra semifinale ha vinto per 5-2 contro Monleale).

I Diavoli al completo, con il supporto dei quattro sloveni, hanno trovato qualche difficoltà ad entrare in partita e ad adattarsi alla pista di Forlì, dove questo weekend insieme al Trofeo delle Regioni rivolto al settore giovanile si è svolta la Final Four di Coppa Fisr, mentre Cittadella è partito subito bene e nel primo tempo ha avuto più occasioni ed ha giocato meglio. Nella prima frazione di gioco i biancorossi devono anche fare i conti con l’infortunio di Sotlar, strappo per lui, che a nove minuti circa dal via è costretto a lasciare la pista. I Diavoli devono quindi modificare in corsa gli assetti e ritrovare gli equilibri, ma riescono comunque a ribattere e a difendersi bene e nel secondo tempo crescono, giocano bene e tengono le redini del gioco rendendosi pericolosi in più di un’occasione.  Le occasioni per fare propria la gara ci sono per entrambe le squadre, ne esce quindi una partita equilibrata, combattuta, fra due buone squadre, con la voglia e la determinazione per conquistare la vittoria. Il gol risolutivo arriva a meno di tre minuiti dal termine in modo anche un po’ fortunoso, con una conclusione di Tonin deviata da Simsic e da Alberti e per i biancorossi, nonostante i tentativi in extremis di pareggiare, la partita si chiude sull’1-0 per il Cittadella che va in finale.
Amarezza in casa Diavoli e rabbia per non essere riusciti a chiudere prima la gara , ma anche consapevolezza del valore degli avversari e della possibilità di giocare ad armi pari con qualsiasi squadra.
“Partita combattuta e tirata dal primo all’ultimo minuto, giocata da due squadre di ottimo livello -ha dichiarato il capitano dei Diavoli, Luca Roffo.Bravi loro che con molte assenze sono riusciti a tenerci testa e alla fine, seppur con un gol fortuito, hanno agguantato la finale. Primo tempo sicuramente meglio gestito da Cittadella, complice anche la loro dimestichezza con un campo molto simile al loro. Per quanto riguarda il nostro inizio lento ha pesato molto l’infortunio di Sotlar che é stato devastante per i nostri equilibri. Una volta ristabilite le linee siamo riusciti a tornare sui nostri ritmi e il secondo tempo abbiamo espresso il nostro potenziale. Peccato perché le occasioni sono state molte, ma a volte gira così e ora non resta che augurare buona fortuna a entrambe le finaliste e prepararci al meglio per le prossime partite!”

Tabellino Semifinale Coppa FISR (sabato28/10/17 ore 19.00):
Mc Control Diavoli Vicenza – Cittadella HP (0-0) 0-1

Mc Control Diavoli Vicenza: Alberti, Frigo M., Sotlar, Pezzetta, Loncar, Tabanelli, Pozzan, Bettello, Maran, Ustignani, Zerdin, Roffo, Frigo N., Rossetto, Sismsic, Tagliaro.
All. Luca Roffo

Cittadella: Facchinetti, Belloni, Tombolan, Vendrame, Covolo, Dal Ben, Vaglieri, Spain Kelly, Virzì, Tonin, Tiatto, Marini, Sica, Bragagnolo.
All. Mauro Pierobon

Arbitri: Soraperra di Canazei e Faragona di Rimini

Reti:
ST: 47.15 Tonin (C).

Share This Post: