Il Milano Quanta supera Cittadella per 6:3 e rafforza il primato

Il recupero della 17esima giornata finisce con la vittoria del Milano Quanta per 6-3 contro il Cittadella. Grazie a questo risultato la squadra milanese ipoteca la vittoria della stagione regolare portandosi a più sette punti sulla formazione veneta che in seconda posizione perde contatto con i rossoblu con quattro giornate alla fine del girone di ritorno. Per i veneti si tratta della prima sconfitta ai tempi regolamentari in stagione regolare ma il risultato potrebbe ingannare visto che è stata una partita molto più combattuta di quanto non dica lo score finale. La novità della serata è la presenza di Simone Olivero nelle file degli ospiti. Il Milano passa con a condurre in doppia superiorità con Banchero. Ma i patavini crescono e dopo una bella parata di Facchinetti su un’incursione solitaria di Bellini, pareggiano i conti con un pregevole powerplay concluso dal diagonale di Tombolan. Poi la partita è molto combattuta e giocata a viso aperto. Ancora una volta gli ospiti raddoppiano con un perfetto tiro di Vendrame all’angolino sempre in situazione di powerplay. I padroni di casa tentano di riprendere il risultato ma sprecano occasioni e powerplay. Tuttavia Lievore in una girata davanti porta impatta il risultato. Ma la gara è un condensato d’emozioni e Tombolan al 22’ permette agli ospiti di chiudere in vantaggio il primo tempo. Anche nella seconda frazione la gara ha ritmi vertiginosi e stile playoff. Il portiere Mai blocca una situazione spinosa per la sua squadra che non riesce a sfruttare le situazioni in superiorità. Ci pensa Banchero con un tiro (non irresistibile) in diagonale ad impattare il risultato. La gara rimane sempre tesa ed emozionate con un Cittadella che inizia ad esaurire la sua carica mentre il Milano ritorna nuovamente in vantaggio in powerplay. Bello il tocco sotto porta di Ferrari che fa schizzare il disco sotto la traversa. La gara rimane sempre equilibrata ma il Milano preme per chiudere i conti. La rete dell’allungo arriva su capolavoro di Delfino che realizza la 32esima rete in campionato, quanto basta per andare in testa da solo alla classifica marcatori, staccando di un goal l’avversario Spain, giocatore del Cittadella, rimasto a secco. Nel finale il Cittadella tenta il tutto per tutto e leva il portiere con largo anticipo ma una penalità a Covolo vanifica gli sforzi finali. La rete di Fabio Rigoni, a porta vuota, arriva all’ultimo secondo. Milano vince per 6-3 e vola in classifica.

 

Regular Season Serie A Stagione 2016
Note Tecniche Relative agli incontri disputati

Giornata 17 - Gara N. 01

MILANO QUANTA - A.S.D.CITTADELLA HOCKEY PATTINAGGIO: 6-3 (2-3)
Milano Quanta: Mai M [50']; Brescianini F. [0']; Uccelli S, Delfino A, Barsanti M, Bellini A, Buggin R, Lievore F, Lettera A, Rigoni F, Comencini A, Ferrari E, Belcastro B, Banchero E, Ronco L, 
A.S.D.Cittadella Hockey Pattinaggio: Facchinetti D [50']; Belloni M [0']; Tombolan M, Vendrame T, Covolo L, Dal Ben R, Grigoletto M, Spain K, Marini F, Olivero S, Sommadossi D, 
Marcatori: PT 1: 5'27'' Banchero E (MI), 9'11'' Tombolan M (CIT), 15'39'' Vendrame T (CIT), 20'05'' Lievore F (MI), 22'31'' Tombolan M (CIT), : 35'31'' Banchero E (MI), 38'44'' Ferrari E (MI), 46'22'' Delfino A (MI), 49'59'' Rigoni F (MI), 
Espulsioni: Tombolan M (CIT) 2' [CARICA SCORRETTA], Rigoni F (MI) 2' [CARICA IN BALAUSTRA], Vendrame T (CIT) 2' [SGAMBETTO], Barsanti M (MI) 2' [TRATTENUTA], Grigoletto M (CIT) 2' [GANCIO CON BASTONE], Rigoni F (MI) 2' [SGAMBETTO], Spain K (CIT) 2' [OSTRUZIONE], Vendrame T (CIT) 2' [CARICA CON BASTONE], Covolo L (CIT) 2' [OSTRUZIONE], Sommadossi D (CIT) 2' [COLPO DI BASTONE], Spain K (CIT) 2' [RITARDO DEL GIOCO], Olivero S (CIT) 2' [CARICA CON BASTONE], Dal Ben R (CIT) 2' [BASTONE ALTO], 
Arbitri: Lottaroli Di Bologna () - Lega Di Torino ()
Allenatori: Luca Rigoni (Milano Quanta) - Pierobon Mauro (A.s.d.cittadella Hockey Pattinaggio)

Classifica – Serie A

1) HC Milano Quanta 47 punti (17 partite)

2) Cittadella HP 40 punti (16 partite)

3) Sportleale Monleale 38 punti (16 partite)

4) Zardini Etichette Cus Verona Hockey 38 punti (16 partite)

5) Asiago Vipers 24 punti (16 partite)

6) Ghosts Padova 22 punti (16 partite)

7) Ferrara Hockey 21 punti (17 punti)

8) Libertas Forlì 19 punti (17 partite)

9) Diavoli Vicenza 13 punti (17 partite)

10) Lepis Piacenza 5 punti (16 partite)

11) Mammuth Roma 3 punti (16 partite)


Classifica Marcatori
Delfino A: 32                            Spain K: 31
Vendrame T: 29                           Crivellari A: 25
Di.fabio D: 23                           Bellini M: 22
Banchero E: 21                           Lievore F: 18
Stella S: 17                             Lettera A: 17
Stevanoni M: 15                          Rigoni A: 14

Share This Post: